>

Inizia con un pezzo di tessuto di pizzo rettangolare. Piega il tessuto a metà e cucili insieme per formare un cilindro. Cucire un bottone sulla parte superiore del cilindro per formare la cima dell'albero.

Taglia 8 strisce di tessuto di pizzo, ognuna delle quali dovrà essere lunga circa 30 cm. Piega ogni striscia a metà e cucile insieme per formare 8 rami. Attacca i rami all'albero usando dei bottoni.

Usa i nastri per legare i bottoni e per fare altri elementi decorativi sull'albero, come per esempio una star o dei fiocchi di neve.

Alberi di Natale in pizzo fai da te: come fare un albero in pizzo per Natale

Ci sono alcuni modi per realizzare un albero di Natale in pizzo fai da te. In questo articolo, ti mostreremo come fare un albero in pizzo per Natale utilizzando diversi metodi.

Il metodo più semplice per realizzare un albero in pizzo fai da te è quello di utilizzare una base in plastica o in metallo. Per la base, puoi usare una bottiglia di plastica, un vaso o una ciotola. Ritaglia un disco di pizzo in base alla dimensione della base e fai un foro al centro. Inserisci la base nella ciotola e infila il disco di pizzo sulla base.

Per creare le foglie dell'albero, puoi usare delle foglie di carta o dei ritagli di stoffa. Ritaglia dei semi-circoli di carta o di stoffa e infila il bordo inferiore nella base. Ripeti questo processo fino a quando l'albero non è completamente coperto di foglie.

Alberi di Natale in pizzo fai da te: consigli e trucchi

Il pizzo può essere acquistato in molti negozi specializzati. Tuttavia, se si vuole risparmiare qualche soldo, è possibile realizzarlo utilizzando una macchina da cucire e una matassa di filo. Inoltre, è possibile utilizzare una macchina da cucire per realizzare il disegno desiderato sul pizzo. Questo è particolarmente utile se si vogliono aggiungere particolari come fiocchi o nastri.

Una volta che il pizzo è cucito sul telaio, è possibile iniziare a decorarlo. Ci sono molti modi per decorare un albero di Natale in pizzo. Si può utilizzare qualsiasi tipo di ornamento, dai nastri alle perline. Inoltre, è possibile aggiungere luci e altri elementi luminosi per rendere l'albero ancora più speciale.

Una volta che l'albero è decorato, è possibile scegliere dove collocarlo. I alberi di Natale in pizzo possono essere collocati all'interno di una casa, in un giardino o in qualsiasi altro luogo si desideri. Inoltre, è possibile scegliere di farlo diventare un albero di Natale permanente, oppure si può semplicemente disfarlo dopo le feste.

Con un po’ di fantasia e creatività, puoi realizzare un albero di Natale in pizzo davvero unico e speciale. Ecco 5 idee per realizzarlo:

Alberi di Natale in pizzo fai da te: 5 idee per realizzarli

  • Albero di Natale in pizzo bianco. Un albero di Natale in pizzo bianco è un classico intramontabile. Puoi optare per un albero interamente in pizzo bianco, oppure decorarlo con nastri e fiocchi in tonalità pastello per un tocco di colore.
  • Albero di Natale in pizzo nero. Un albero di Natale in pizzo nero è un’opzione elegante e raffinata. Per un tocco di stile in più, puoi aggiungere qualche elemento in oro o argento, come nastri e fiocchi.
  • Albero di Natale in pizzo rosso. Il rosso è un colore che non può mancare a Natale. Per realizzare un albero di Natale in pizzo rosso, puoi scegliere un tessuto in tinta unita o decorarlo con nastri e fiocchi in tonalità più vivaci.
  • Albero di Natale in pizzo verde. Il verde è il colore che meglio rappresenta la natura e, per questo, è perfetto per un albero di Natale. Scegli un tessuto in tinta unita o decoralo con nastri e fiocchi in tonalità più vivaci per creare un albero di Natale in pizzo verde davvero unico.
  • Albero di Natale in pizzo blu. Il blu è un colore che evoca la tranquillità e la serenità. Per realizzare un albero di Natale in pizzo blu, puoi scegliere un tessuto in tinta unita o decorarlo con nastri e fiocchi in tonalità più vivaci.

Alberi di Natale in pizzo fai da te: come decorarli

Per realizzare un albero di Natale in pizzo fai da te, avrete bisogno di un po’ di stoffa in pizzo, dei nastri e delle toppe decorative. Iniziate realizzando la base dell’albero: prendete una stoffa in pizzo e fatela ruotare su se stessa, in modo da ottenere una sorta di cono. Fissate il tutto con del nastro adesivo, quindi rivestite il cono con altra stoffa in pizzo, fermandola con degli spilli.

A questo punto, prendete le toppe decorative e create le varie “branche” dell’albero, fissandole bene alla stoffa in pizzo. Potete realizzare dei rami più lunghi o più corti, a seconda del vostro gusto. Infine, decorate l’albero con i nastri e le toppe decorative, oppure con altri elementi decorativi che preferite.

alberi di Natale in pizzo fai da te
di Barbara Pizzuti · 17-08-22