a

Vi avevo già parlato dei due nuovi colori protagonisti di questo 20016 nel post  IL COLORE DEL 2016 SECONDO PANTONE: ROSE QUARTZ E SERENITY e ora ho provato a tradurre nel concreto quella che, sulle riviste e sulle più belle mood boards che si trovano in rete, sembra essere una tendenza molto delicata e, diciamocelo, un po’ difficile da indossare in inverno, se si conduce una vita, per così dire, “normale”. Io per prima vorrei poter copiare alla lettera alcuni outfit molto chic, femminili e “aulici” ma i colori pastello in total look non sono adatti a tutte e a tutte le occasioni.

Quello che ho fatto io è stato semplicemente rispolverare un cappotto rosa di qualche anno fa, il classico rosa pastello diventato appunto, grazie a Pantone, il cosiddetto Rose Quartz, proprio dal colore della pietra a cui si ispira. Per dare carattere ad un rosa così tenue, e renderlo un po’ più adatto ad un pomeriggio invernale, l’ho abbinato al fucsia di un maxi pull dotato di un ampio e caldo collo che ho lasciato fuoriuscire dal cappotto per un effetto più trendy. Essendo un maglione decisamente grosso e caldo, il cappotto può stare anche aperto senza correre il rischio di congelare, annullando del tutto l’effetto “fagotto” che questo tipo di maglione solitamente regala.

Essere alla moda, essere carine e curate, e allo stesso tempo non congelare nel tentativo di copiare outfit tanto belli quanto improbabili, è possibile e molto semplice, basta bilanciare le forme e scegliere con cura i colori, magari inserendo, come in questo caso, un colore di tendenza come il Rose Quartz.

Per abitini, sandali e gonnelline svolazzanti ci sarà tutto il tempo in primavera e in estate…ora pensiamo a coprirci nel migliore dei modi!!!

Baci,

Eli

b

c

d

e

f

g

h

i

OUTFIT

Cappotto: Zara
Maglione: Benettono
Jeans: H&M
Stivaletti: Bruno Premi
Borsa: Chanel
Occhiali: Christian Dior