Una settimana di influenza ha fatto sì che tanti impegni fossero annullati e rimandati ma una cosa decisamente positiva (e di cui sono entusiasta!) c’è comunque stata: l’inizio di una nuova collaborazione con il fotografo Marco Vannini, da cui sono nate queste fotografie.
Per l‘outfit, ho scelto una sottoveste vintage, ricamata con del pizzo, abbinata ad una gonna ampia e ad un giacchino in denim.
Non sempre l’ underwear è facile da abbinare in un outfit da giorno, ma seguendo qualche piccolo accorgimento può diventare un mix elegante e raffinato:

1. lasciate intravedere il vostro capo intimo sovrapponendogli una giacca o un cardigan;
2. utilizzate colori chiari, evitando il nero e il rosso, che nell’abbigliamento intimo risultano forse un po’ troppo aggressivi per il giorno;
3. abbinate un capo in denim per sdrammatizzare il look: jeans, giacchino o salopette (che è tornata di gran moda!)
4. l’atteggiamento fa tanto: anche se seguiste tutti e tre i punti ma poi vi atteggiate a panterona sexy, gli sforzi sarebbero vani. In questo caso anche un tutù rosa non sarebbe in grado di trasformarvi in principessine.

Gli accessori che ho abbinato a questo look sono la mini bag argento di Tod’s e un paio di sandali di Chanel con la catena inserita nel plateau. Una particolarità è che l’ear cuff mi è stato fatto “su misura“: una stella con inciso il nome del mio blog “Black Star Style“, un prezioso regalo delle mie adorate amiche!
Spero che questi nuovi scatti vi piacciano almeno quanto piacciono a me…e vi avviso, io sono iper critica verso me stessa!!!
Non vedo l’ora di leggere i vostri preziosi commenti!
Un bacio,
Eli.

 PH. CREDITS
Marco Vannini ( FB page here)
OUTFIT
Giacchetto: H&M
Gonna: Prada
Top: Vintage petticoat
Sandali: Chanel
Mini bag: Tod’s
Ear cuff: Blanco
Anelli: Claire’s
Braccialetto: JOS creations