1ok

Partendo da un paio di jeans, una pochette porta trucchi è la prima delle due idee regalo fai da te che ho insegnato a realizzare, durante i corsi di riutilizzo creativo, di cui vi ho parlato qui e qui.

Un’ idea semplice, economica e piuttosto veloce, che ha riscosso veramente tanto successo tra le mie bravissime “allieve”.

Ecco il materiale che vi occorre:

1.un paio di jeans

2.un metro

3.forbici per tessuto

4.matita per tessuti

5.spilli

6.pistola di colla a caldo

7.un pezzetto di fil di ferro leggero (da fioraio)

8.un pezzetto di velcro (nella foto vedete due pezzi perché sono le due parti)

9.un campanella (che fa tanto Natale!), la mia l’ho comprata da Casa

2ok

 Procedimento:

Partendo dal fondo, tagliate una gamba a circa 28 cm, aiutandovi con metro e matita per tessuti, in modo da essere più precise possibili. Scucite quindi un passante del vostro pantalone.

3ok

 

4ok

Piegate come in foto il jeans che avete tagliato, in modo da creare il fondo della pochette. Usate gli spilli per tenere fermi i lembi di tessuto. Tagliate un tassello di jeans della stessa dimensione del foro creato (un piccolo rettangolo).

5ok

 

Per ottenere in pochi secondi un effetto sfilacciato prendete il tassello, accartocciatelo tra le mani e stropicciatelo.

6ok

Con la colla a caldo incollate il tassello sul perimetro del fondo, staccando mano a mano gli spilli.

7ok

Io ho provato ad usare anche la colla per tessuti al posto della colla a caldo ma non ve la consiglio perché, a mio parere, incolla meno e se non siete più che precise potreste vedere delle bruttissime sbavature di colla bianca.

8ok

Ora piegate il lembo superiore della vostra pochette (che sarebbe l’orlo originario del jeans) di almeno 9/10 cm e incollate il passante precedentemente scucito al centro, ovviamente solo nella parte superiore (1). Incollate il velcro nella parte di passante che rimane libera, tenendo unite le due parti che lo compongono (2). Fate un po’ di pressione per incollare al meglio (3). Sparate un po’ di colla a caldo sul retro del velcro che andrà incollato alla pochette (4)

okok

 

Avete creato così la chiusura della pochette porta trucchi…ma ora arriva la parte più divertente, la realizzazione del fiocco! Dalla gamba del pantalone ricavate 5/6 fettucce larghe 1 cm circa, piuttosto lunghe, almeno 40 cm.

Io vi consiglio di fare un taglietto iniziale per aiutarvi, poi strappate il jeans, in modo che le fettucce abbiano l’aspetto sfilacciato (come il fondo).

10ok

Arrotolatevi intorno al palmo della mano le striscioline ben disposte (tutte tranne 1), in modo che il fiocco abbia un aspetto “ordinato” (1). Sfilate ora le striscioline dalla mano e legatele al centro con la fettuccia che avevate messo da parte (2). Tagliate i lembi che sporgono troppo rispetto a tutti gli altri (3) e avrete così ottenuto un simpatico ed alternativo fiocchetto! (4)

12ok

Ora, per rendere più natalizio il vostro porta trucchi, prendete la campanella e infilategli il fil di ferro che farete girare intorno al fiocco, al centro. Chiudete il fil di ferro girandolo su se stesso e schiacciatelo bene.

13ok

Sparate un po’ di colla sul retro del fiocco e incollatelo sul passante.

14ok

Fate un po’ di pressione in modo che s’incolli tutto alla perfezione et voilà, il gioco è fatto, avete realizzato un porta trucchi davvero unico e alternativo!

15ok

Le ragazze che l’hanno provato durante il mio corso di riutilizzo creativo l’hanno adorato e a voi che ve ne pare? Non vedo l’ora di sapere cosa ne pensate!

Un bacio e ….a stasera su TG2 Storie!

Elisa

777ok